La lampada riscaldante 778R funge da “Madre Artificiale” e ricrea “l’effetto Chioccia” per i pulcini in allevamento.

Il calore è concentrato in un’area circoscritta, che delinea l’Area di Benessere per i pulcini, entro la quale trovano l’ambiente necessario alla loro crescita, paragonabile a quello che troverebbero sotto l’ala della chioccia.

GLI SVANTAGGI DEL RISCALDAMENTO A GAS IN ALLEVAMENTO

– S’introducono fiamme libere all’interno del capannone.
– Rischio perdita di gas e necessità di elevata manutenzione dei tubi e delle lampade.
– Le lampade a gas sono prive di vetro e soggette a sporcarsi: le polveri e lo sporco ne inficiano l’efficienza.
– La gestione dell’impianto richiede tempo per l’accensione e lo spegnimento di ogni singolo apparecchio.
– La combustione di gas comporta consumo di ossigeno e produzione di 002.
– La maggiore umidità prodotta rende l’aria insalubre ed inumidisce la lettiera, raffreddando le zampe dei pulcini ed aumentando la loro esposizione a patologie.

PERCHE’ PASSARE AL RISCALDAMENTO ELETTRICO

– Combinando l’impianto fotovoltaico con il riscaldamento elettrico si conseguono notevoli risparmi.
– Riscaldare senza combustione permette l’attivazione della ventilazione ausiliaria solo se realmente necessaria.
– Il riscaldamento elettrico non consuma ossigeno, non produce umidità, nè 002: l’ambiente risulterà più salubre per gli animali.
– Le lampade sono solide, facili da pulire, protette da acqua e polveri (IP65). Il vetro in borosilicato protegge la lampada infrarossi aumentandone la durata e proteggendo la parabola riflettente.
– L’ impianto è completamente automatizzato in termini di: accensione, regolazione puntuale della temperatura sottocappa per evitare ogni spreco di energia.
– Complessivamente il benessere degli animali migliora grazie alla salubrità dell’aria, alla riduzione di umidità e al maggiore controllo delle condizioni dell’ambiente circostante.

CONTATTACI PER:

-Sopralluogo
-Preventivo
-Assistenza

info@mo-el.com

5/5 (1 Review)