Sanificatori a raggi UV-C |

EFFICACIA TESTATA SU VIRUS BATTERI E COVID-19 Per garantire la sicurezza delle persone in ambienti chiusi, è ormai emersa la necessità di andare oltre le semplici operazioni di detersione e pulizia e di garantire a chi condivide spazi e attrezzature la certezza di una reale sanificazione. In questo ambito, i raggi UV-C germicidi, scoper- ti già a fine ‘800, sono uno degli elementi che si sono dimostrati fra i più efficaci nell’inattivazione di virus e batteri. Si tratta dei raggi con la lunghezza d’onda più corta dello spettro UV, normalmente bloccati dalla nostra atmosfera ma riproducibili da spe- ciali lampade a vapori di mercurio. La radiazione UV-C ha la capacità di modificare il DNA o l’RNA dei microorganismi impedendo loro di riprodursi e quindi di essere dannosi. Per tale motivo viene utilizzata in diverse applicazioni, quali la disinfezione di alimenti, acqua e aria. Studi in vitro hanno dimostrato chiaramente che la luce UV-C è in grado di inattivare il 99,99% del virus dell’influenza in aerosol. L’azione virucida e battericida, dei raggi UV-C è stata dimostrata in studi sul virus MHV-A59, un analogo murino di MERS-CoV e SARS-CoV-1. L’applicazione a goccioline (droplet) contenenti MERS-CoV ha comportato livelli non rilevabili del virus MERS-CoV dopo soli 5 minuti di esposizione all’emettitore UV-C (una riduzione percentuale superiore al 99,99%) e sono risultati efficaci anche nella sterilizzazione di campioni di sangue. In particolare è stata dimostrata l’inattivazione di oltre il 95% del virus dell’influenza H1N1 aerosolizzato mediante un nebulizzatore in grado di produrre goccioline di aerosol di dimensioni simili a quelle generate dalla tosse e dalla respirazione umane. (Rapporto ISS Covid-19 n° 25, 2020) Scopri EIR-SAN

Il modello 8302 con lampade esposte è stato studiato per sanificare oggetti e superfici di contatto “in assenza” di persone e in sicurezza.
Questa versione è stata progettata per l’installazione fissa in interni controsoffittati.
L’apparecchio è allocato all’interno di una struttura in metallo verniciato bianco, disegnata per occupare esattamente lo spazio di un pannello standard 60×60.
Dotato di 2 potenti lampade germicide da 36 W è in grado di abbattere virus e batteri molto rapidamente in ambienti di medie dimensioni.

INSTALLAZIONE
Su controsoffitto

TELECOMANDO/TEMPORIZZATORE
Il prodotto è dotato di un telecomando, che può
essere fissato a muro, con temporizzatore a intervalli prestabiliti, al termine dei quali si spegnerà automaticamente.

TRIPLA SICUREZZA
Doppio sensore di presenza: il prodotto si blocca automaticamente non appena rileva un movimento all’interno della stanza. Il secondo sensore garantisce il funzionamento del sistema di sicurezza anche in caso di avaria del primo. I sensori forniti in dotazione non sono inseriti all’interno
dell’apparecchio ma possono essere installati nei punti più appropriati all’interno della stanza.
Un altoparlante di allarme segnala l’imminente accensione dell’apparecchio, al fi ne di far evacuare la stanza.
Due cartelli di divieto di accesso per pericolo radiazioni ottiche sono forniti per essere apposti all’ingresso della stanza.

0/5 (0 Reviews)
Protezione IPIP20
Interruttore On/OffInterruttore luminoso
Dimensioni in mm589X589X57
Peso3,2 kg
Potenza72
Tensione di alimentazione230V-240V 50-60Hz
Classe isolamentoI
Tipologia lampadeUV-C: 2x36W
Durata lampade8000 h
Strutturacarrozzeria in lamiera verniciata
Consumo Totalemax. 80W
TelecomandoTelecomando temporizzatore
mq40